Sei qui: Home Organi istituzionali Deleghe
PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 15 Luglio 2015 11:47

 Deleghe, assessorati e incarichi ai consiglieri (deleghe informali)

Fin dalla sua nascita il gruppo consigliare di maggioranza ha lavorato in squadra, con modelli di aggregazione flessibili e interdisciplinari, basati su necessità reali e resi concreti dalle competenze / esperienze dei singoli consiglieri.

Nella definizione di deleghe ed incarichi si è cercato di mutuare quello stesso modello organizzativo traducendo in incarichi le principali esigenze, vorrei dire urgenze, del paese tenendo unite in prima battuta quelle figure che naturalmente si sono aggregate nella fase di costruzione del programma.

Ha contribuito alla scelta dei delegati la preferenze ottenuta dal voto popolare.

Su temi importanti, quali il bilancio e la tutela dell'ambiente, non si è proceduto a creare deleghe puntuali volendo rimarcare in tale modo la necessità di un interesse e di una responsabilità collettiva, sindaco in primis.

 

Le deleghe:

Adriano PizzardoèVice-sindaco e Assessore con delega ai lavori pubblici.

Maurizio Corazza detto Valentino Consigliere con incarico: cura e manutenzione Patrimonio comunale – Referente: Pizzardo

In una piccola comunità come è la nostra hanno grande importanza le piccole grandi- cose: quegli interventi di cura e manutenzione del patrimonio comunale che possono davvero fare la differenza.

Per questo all'Assessore Pizzardo viene affiancato Maurizio Corazza con delega informale alla cura e manutenzione del Patrimonio comunale.

 

Davide Dubini è Assessore con delega ad agricoltura e Socio-assistenziale

Giancarlo Pignocchino Consigliere con incarico: Politiche per la persona anziana e la creazione di servizi socio assistenziali - Referente: Dubini

All'Assessore Dubini si affianca Giancarlo Pignocchino con delega informale alle politiche per la persona anziana e la creazione di servizi socio assistenziali al cittadino.

 

Maurizio Corazza detto Valentino Consigliere con incarico: Proposte e sviluppo di nuove iniziative per il rilancio del commercio e artigianato locale - Referente: Sindaco.

La promozione delle attuali realtà ed eccellenze del territorio, insieme allo sviluppo di nuove iniziative in collaborazione con gli esercizi commerciali e imprese artigianali, è un modo per aumentare la conoscenza di Caravino e Masino. Per questo incarico riporta al sindaco

 

Giuliano Lorenzetto Consigliere con incarico: infrastruttura tecnologica e soluzioni per la semplificazione – Referente: Sindaco

A Giuliano Lorenzetto per le conoscenze tecnologiche e la poliedricità che lo rende competente figura jolly in tutte le discipline viene data delega informale all'infrastruttura tecnologica e alle soluzioni per la semplificazione. Riporta direttamente al Sindaco, ma proprio per le sue doti sarà elemento chiave in tutti quei progetti in cui la tecnologia "fa la differenza" (video-sorveglianza, miglioramento del sito istituzionale, WI-FI gratuito solo per citare alcuni ambiti). Riporta al sindaco.

 

Antonietta Lubino è la portavoce delle istanze della frazione e rappresenterà l'amministrazione nell' organizzazione delle manifestazioni del FAI a Masino.

Antonietta Lubino Consigliere con incarico: nuovi servizi per la scuola - Referente: Sindaco

Nei prossimi anni Caravino si misurerà con la capacità di fornire un servizio scolastico sempre più al passo con i tempi ed appetibile anche su scala sovra-comunale. Per questa ragione al Sindaco viene affiancata una figura di sostegno focalizzata al potenziamento dei servizi per la scuola.

Ad Antonietta la delega informale ai nuovi servizi per la scuola. Riporta al sindaco.

 

Franco Nebuloni sarà il Rappresentante delegato di Caravino presso ATO3

Franco Nebuloni Consigliere con incarico: individuazione e predisposizione dei servizi sanitari erogabili – Referente: Dubini

Per competenze e pluriennale attenzione all'acqua come bene primario e, di conseguenza, ai servizi idrici sarà il rappresentante delegato di Caravino presso ATO3.

Franco ha delega informale all' individuazione e predisposizione dei servizi sanitari erogabili dall'Amministrazione. Riporta all'assessore Dubini

 

Giancarlo Pignocchino è il Capogruppo di Maggioranza e Consigliere con incarico: promozione delle strutture e delle attività sportive – Referente: Dubini

Nonostante la presenza sul territorio Caravinese di un pregevole Palazzetto dello sport e di numerosi campetti da calcio e di luoghi che sembrano fatti apposta per attività outdoor negli ultimi anni poche sono state le occasioni di praticare attività sportive offerte alla popolazione. Ecco quindi l’importanza di un incarico per la promozione delle attività sportive. Riporta all'assessore Dubini.

 

< Prec.   Succ. >
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive