PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 30 Settembre 2010 20:51
Chiesa di San SolutoreAnche per questa chiesetta campestre sorta ai confini della cittadina non è possibile stabilire la data di edificazione. Probabilmente sia questa che la parrocchiale, entrambe dedicate allo stesso santo, sorsero nello stesso periodo. La costruzione primitiva, diroccata, venne sostituita nel XVII da una nuova. Dalla prima vengono recuperati la pietra sulla quale secondo la leggenda il martire venne decapitato e un affresco, ora posti sotto l'altare ligneo datato primo Settecento.
< Prec.   Succ. >
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive