logo

 

AGGIORNAMENTO: Prorogato il termine per la consegna della domanda di partecipazione al 30/04/2020

 

Il Comune di Caravino, con la Regione Piemonte, promuove la realizzazione di un cantiere lavoro per n. 2 persone disoccupate di età pari o superiore ad anni 58

Le attività, a cui saranno destinati i cantieristi, riguarderanno essenzialmente il supporto agli uffici comunali nell'erogazione dei servizi al cittadino quali ad esempio:
-organizzare ed aggiornare gli archivi correnti e storici;
-fornire le informazioni ai cittadini sui servizi erogati dal Comune ;
-distribuire modelli e documentazione che, di volta in volta, i settori del Comune mettono a disposizione del pubblico;
-raccogliere segnalazione di disservizi e reclami.

Il cantiere lavoro avrà una durata di 260 giornate lavorative articolate dal lunedì al venerdì per 25 ore settimanali. E’ riconosciuta un’indennità giornaliera di € 24,70 (al lordo delle trattenute fiscali e per ogni giornata effettiva di presenza).
Il cantiere non configura un rapporto di lavoro alle dipendenze del Comune.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 30/03/2020, con una delle seguenti modalità:

  • Consegnata a mano all'Ufficio Protocollo del Comune negli orari di apertura al pubblico;
  • Trasmessa a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a COMUNE DI CARAVINO – VIA CAPITANO SAUDINO N. 6, 10010 CARAVINO (TO). A tal fine NON farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante, ma la data di ricezione e quindi le domande dovranno pervenire inderogabilmente entro il termine perentorio di presentazione delle stesse;
  • Trasmessa a mezzo P.E.C. (posta elettronica certificata) all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Leggi l'avviso

Domanda di partecipazione