logo regione

OGGETTO: D.L. 73 del 25 maggio 2021 – Gelate avvenute tra il 7 e il 8 aprile 2021 – Termine ultimo per la trasmissione delle segnalazioni dei danni alle produzioni agricole.

Con riferimento alle note n. 9943 del 16/04/2021 e n. 12415 del 07/05/2021, relative alla procedura in oggetto, si comunica quanto segue.

Il Decreto Legge n. 73 del 25 maggio 2021 “Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali”, entrato in vigore il 26 maggio 2021, derogando da quanto previsto dal Piano di Gestione dei Rischi in Agricoltura per l’anno 2021, consente alle imprese agricole che hanno subito danni dalle gelate e brinate eccezionali verificatesi nel mese di aprile 2021 e che, al verificarsi dell’evento, non beneficiavano della copertura recata da polizze assicurative a fronte del rischio gelo brina, di poter accedere agli interventi previsti per favorire la ripresa dell’attività economica e produttiva di cui all’articolo 5 del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102.

...

Pertanto, nel confermare le modalità di raccolta e invio delle segnalazioni da parte delle imprese agricole danneggiate indicate con le precedenti note n. 9943 del 16/04/2021 e n. 12415 del 07/05/2021, le amministrazioni comunali sono invitate a completare la trasmissione dei dati
provenienti dalle imprese agricole colpite dall’eccezionale gelo del 7-8 aprile 2021, entro il termine del 15 giugno 2021, al fine di consentire l’approvazione del provvedimento regionale entro i termini stabiliti dal Decreto sopra citato.

Leggi tutto